Mappa
Immagine di Addio Fratello Crudele

Addio Fratello Crudele (Pièce teatrale "'Tis Pity She's a Whore" di John Ford)

Ai primi del 1500, Giovanni, reduce da un lungo periodo di studi a Bologna, fa ritorno a Mantova, dove ritrova la sorellastra Annabella, da lui lasciata ancora bambina e divenuta ora una bellissima fanciulla. Colto da una violenta passione per la sorellastra, il giovane, inutilmente dissuaso dall'amico e consigliere Fra Bonaventura, confessa il suo amore alla fanciulla che, a sua volta, gli rivela di essere sempre stata innamorata di lui. Rimasta incinta, Annabella accetta di sposare un compagno di studi di Giovanni, Soranzo, con il quale si rifiuta, però, di avere contatti fisici. Allorché Soranzo scopre lo stato della moglie, si propone di ucciderla unitamente al padre e al fratello della donna, che ritiene parimenti responsabili dell'intrigo di cui egli è rimasto vittima. Ed è però proprio Giovanni ad uccidere Annabella, allo scopo di sottrarla per sempre al legittimo consorte, dopodiché, in preda a una crisi di pazzia, viene a sua volta colpito a morte da Soranzo.

Regista Giuseppe Patroni

Cast Charlotte Rampling, Oliver Tobias, Fabio Testi, Antonio Falsi, Rik Battaglia, Angela Luce, Rino Imperio

Anno 1971

Produzione CLESI CINEMATOGRAFICA

Luogo di produzione Italia


Luoghi

Santa Marta


Colori Rossa


45.4343
12.3141
#ff0000
Santa Marta
<br/>Addio Fratello Crudele

Informazioni

Nate come programma radiofonico e oggi un' ormai assodata associazione culturale con sede a Venezia.
Tra i nostri soggetti preferiti non solo il cinema più classico, quello sotto i riflettori e pieno di lustrini, ma anche quello nascosto.
Quello sconosciuto eppure bellissimo, quello trash, quello che non ci aspettiamo. Con un particolare riguardo alle donne che hanno fatto e fanno il cinema.
Vi terremo informati riguardo il mondo dello spettacolo di Venezia e dintorni, con un'attenzione speciale per la Mostra del Cinema.

Seguiteci su femsducinema.it.

Partners